Help - Search - Members - Calendar
Full Version: Domandina sulla tastiera
OESF Portables Forum > Model Specific Forums > Gemini PDA > Gemini PDA - Regional Subforums > Gemini PDA - Italian
paoloe
Buonasera a tutti (meno che ai fortunati già possessori del Gemini.... wink.gif rolleyes.gif tongue.gif )

Stavo facendo un gironzolo dalle parti del sito di Planet Com e ho notato che il Gemini con tastiera italiana (così come con le altre tastiere non Qwerty standard) è sold out - e non pare possibile nemmeno ordinarlo e poi aspettare.
In compenso quello con tastiera US qwerty ed alimentatore EU dovrebbe essere in pronta consegna.

Mi domandavo una cosa: i tasti si possono mappare via software? O, per metterla in un altro modo, esistono le consuete (almeno su Mac) combinazioni di tasti per digitare le accentate?
Non lo userei comunque per scrivere testi lunghissimi, e non credo la mancanza delle accentate sarebbe un grossissimo problema....

Giusto per sapere.... wink.gif

P.S.: Portate pazienza per la domanda forse scema, ma di Android ne mastico il giusto (cioè molto poco.... laugh.gif )

Paolo
salvomic
ciao,
le accentate non sono un problema, potendole ottenere tenendo premuto il tasto della relativa vocale, come avviene su altri Android e su iOS, la punteggiatura dovrebbe corrispondere a dove la vedi nella tastiera americana, quindi ci sarebbe poco da mappare. Però non ho provato, forse Varti o altri ti sapranno dire.

ciao
salvo

paoloe
Ottimo, grazie.

Se dicessi che non ci sto facendo un pensierino mi crescerebbe il naso fino a farlo arrivare dalle tue parti.... biggrin.gif biggrin.gif

L'unica cosa che devo decidere è se prendere quello solo wifi o anche cellulare: in linea di massima sarei orientato sul primo, dato che l'ultima roba che mi serve è un'altra SIM (ne ho appena preso una iliad, e con 30Gb al mese sono più che coperto), e comunque avrei sempre dietro l'iPhone a fare da hotspot.

Dilemmi, sempre dilemmi.... tongue.gif

Ciao

Paolo

QUOTE(salvomic @ Jun 25 2018, 06:54 PM) *
ciao,
le accentate non sono un problema, potendole ottenere tenendo premuto il tasto della relativa vocale, come avviene su altri Android e su iOS, la punteggiatura dovrebbe corrispondere a dove la vedi nella tastiera americana, quindi ci sarebbe poco da mappare. Però non ho provato, forse Varti o altri ti sapranno dire.

ciao
salvo
salvomic
QUOTE(paoloe @ Jun 26 2018, 09:32 AM) *
Ottimo, grazie.

Se dicessi che non ci sto facendo un pensierino mi crescerebbe il naso fino a farlo arrivare dalle tue parti.... biggrin.gif biggrin.gif

L'unica cosa che devo decidere è se prendere quello solo wifi o anche cellulare: in linea di massima sarei orientato sul primo, dato che l'ultima roba che mi serve è un'altra SIM (ne ho appena preso una iliad, e con 30Gb al mese sono più che coperto), e comunque avrei sempre dietro l'iPhone a fare da hotspot.

Dilemmi, sempre dilemmi.... tongue.gif

Ciao

Paolo


ciao Paolo!
faresti bene a prenderlo, direi smile.gif
Wifi potrebbe andare, anche se in giro una SIM, dove non c'è wifi, si mostra utilissima... Io lo dovrei come secondo telefono, ma onestamente per telefonare l'iPhone è più comodo...
Quindi potresti benissimo prendere il modello wifi, che per tutto il resto è lo stesso.
Io fremo per installare il dual boot (ora anche triple boot), ma prima vorrei solo assicurarmi di due cose: se poi il backup risistema personalizzazioni, password, app e se poi gli aggiornamenti FOTA sarà facile installarli (se non automaticamente, almeno da una SD esterna, via usb), per il resto avere Debian e Android (e forse Sailfish) mi "ispira" smile.gif

Fai pure tutte le domande che ti interessano.

ciao
salvo
paoloe
QUOTE(salvomic @ Jun 26 2018, 09:43 AM) *
ciao Paolo!
faresti bene a prenderlo, direi smile.gif
Wifi potrebbe andare, anche se in giro una SIM, dove non c'è wifi, si mostra utilissima... Io lo dovrei come secondo telefono, ma onestamente per telefonare l'iPhone è più comodo...
Quindi potresti benissimo prendere il modello wifi, che per tutto il resto è lo stesso.
Io fremo per installare il dual boot (ora anche triple boot), ma prima vorrei solo assicurarmi di due cose: se poi il backup risistema personalizzazioni, password, app e se poi gli aggiornamenti FOTA sarà facile installarli (se non automaticamente, almeno da una SD esterna, via usb), per il resto avere Debian e Android (e forse Sailfish) mi "ispira" smile.gif

Fai pure tutte le domande che ti interessano.

ciao
salvo



Un aggiornamento che credo possa interessare a tutti (e una paio di ulteriori domande....).

Ho scritto al supporto PC e mi hanno detto che i tempi di arrivo delle unità con tastiere internazionali si aggirano attorno al mese (anche se non ho ben capito se è un mese dall'ordine o perché siano nuovamente disponibili - sta di fatto che sul sito non si riesce nemmeno a preordinare....), ma che di modelli con tastiera UK ne hanno in pronta consegna, e che se voglio mi possono poi spedire un set di tastiera italiana appena è disponibile.
L'unico problema è che la versione UK arriva con l'alimentatore inglese ma - testuali parole dell'assistenza PC - lo posso sostituire con un qualsiasi altro alimentatore.

Da qui le due domande:
- non sono riuscito a capire dal sito che tipo di presa di alimentazione ha il device: se mi dicono che l'alimentatore si può sostituire penso di poter intuire che abbia una normale presa USB-C, ma una conferma non guasterebbe (non vorrei ritrovarmi a prenderlo e scoprire che ha come presa uno di quelli strani spinotti che si usavano una volta....);
- immagino che nessuno dei presenti ci abbia provato, ma cambiare la tastiera è un lavoro tanto brigoso? Probabilmente mi abituerò con quella UK e non la cambierò nemmeno, ma se fosse un lavoro semplice ci potrei anche fare un pensierino....

Graz'

Paolo
salvomic
QUOTE(paoloe @ Jun 26 2018, 03:10 PM) *
Un aggiornamento che credo possa interessare a tutti (e una paio di ulteriori domande....).

Ho scritto al supporto PC e mi hanno detto che i tempi di arrivo delle unità con tastiere internazionali si aggirano attorno al mese (anche se non ho ben capito se è un mese dall'ordine o perché siano nuovamente disponibili - sta di fatto che sul sito non si riesce nemmeno a preordinare....), ma che di modelli con tastiera UK ne hanno in pronta consegna, e che se voglio mi possono poi spedire un set di tastiera italiana appena è disponibile.
L'unico problema è che la versione UK arriva con l'alimentatore inglese ma - testuali parole dell'assistenza PC - lo posso sostituire con un qualsiasi altro alimentatore.

Da qui le due domande:
- non sono riuscito a capire dal sito che tipo di presa di alimentazione ha il device: se mi dicono che l'alimentatore si può sostituire penso di poter intuire che abbia una normale presa micro USB, ma una conferma non guasterebbe (non vorrei ritrovarmi a prenderlo e scoprire che ha come presa uno di quelli strani spinotti che si usavano una volta....);
- immagino che nessuno dei presenti ci abbia provato, ma cambiare la tastiera è un lavoro tanto brioso? Probabilmente mi abituerò con quella UK e non la cambierò nemmeno, ma se fosse un lavoro semplice ci potrei anche fare un pensierino....

Graz'

Paolo


ciao Paolo,
l'alimentatore è un alimentatore molto simile (e credo compatibile) con quello di alcuni tablet o smartphone Android, con presa USB A in cui va un cavetto USB A / USB C (al Gemini). Però ha un chip chiamato "Pump" che serve per la carica veloce (in circa 1h) mettendo il cavo nella presa usb c a sinistra. Credo si possano usare altri alimentatori (avevo chiesto sul forum qui) però la carica avverrebbe normalmente e non in 1h sola, una bella comodità, ma al limite funziona anche con altri alimentatori.
Se altri ne sa di più scriva. Ad ogni modo vedi nella sezione internazionale del forum dove ne abbiamo parlato.

Per la tastiera, dopo le prime lamentele sulla non corretta disposizione, hanno fatto costruire un tappetino in gomma che la stabilizza (ed è una santa cosa!), forato su cui si applicano i tasti. Sul Forum e sulla pagina Facebook del gruppo Gemini ci sono info e foto. Certo, lavoro laborioso, ma possibile: mettere un tasto alla volta...
Una volta messi tutti i tasti, basta che vai nel menu della Tastiera Gemini e scegli come loyout "Gemini Italiano" e stop.
Ad ogni modo, come ti dicevo, nei tasti vocali, tenendo premuto, appare un menu con i segni diacritici (anche per n, c,s... per ñ, ç, ß ecc...), una comodità anche con la tastiera italiana.

Dopo ti posto i link per l'alimentatore

salvo

EDIT: ecco il link per l'alimentatore.
paoloe
QUOTE(salvomic @ Jun 26 2018, 03:24 PM) *
ciao Paolo,
l'alimentatore è un alimentatore molto simile (e credo compatibile) con quello di alcuni tablet o smartphone Android, con presa USB A in cui va un cavetto USB A / USB C (al Gemini). Però ha un chip chiamato "Pump" che serve per la carica veloce (in circa 1h) mettendo il cavo nella presa usb c a sinistra. Credo si possano usare altri alimentatori (avevo chiesto sul forum qui) però la carica avverrebbe normalmente e non in 1h sola, una bella comodità, ma al limite funziona anche con altri alimentatori.
Se altri ne sa di più scriva. Ad ogni modo vedi nella sezione internazionale del forum dove ne abbiamo parlato.

Per la tastiera, dopo le prime lamentele sulla non corretta disposizione, hanno fatto costruire un tappetino in gomma che la stabilizza (ed è una santa cosa!), forato su cui si applicano i tasti. Sul Forum e sulla pagina Facebook del gruppo Gemini ci sono info e foto. Certo, lavoro laborioso, ma possibile: mettere un tasto alla volta...
Una volta messi tutti i tasti, basta che vai nel menu della Tastiera Gemini e scegli come loyout "Gemini Italiano" e stop.
Ad ogni modo, come ti dicevo, nei tasti vocali, tenendo premuto, appare un menu con i segni diacritici (anche per n, c,s... per ñ, ç, ß ecc...), una comodità anche con la tastiera italiana.

Dopo ti posto i link per l'alimentatore

salvo

EDIT: ecco il link per l'alimentatore.



Grazie Salvo, gentilissimo come sempre.

Questa la risposta che mi hanno dato da PC:

QUOTE
The Gemini uses a standard 5V~2A USB-A power adapter. You get a USB-A to USB-C cable which goes into the USB-C ports of the Gemini for charging. You can use any USB power adapter with the original Gemini or any other USB-C cable.


Peccato che mi hanno anche detto che non posso usare gli alimentatori per Mac, ma così a occhio dovrei essere in grado di usare l'alimentatore dell'iPad con un cavo USB-A - USB-C.
Quindi posso ricaricarlo con un normalissimo alimentatore USB-A. se con quello di riesce a far andare la ricarica veloce bene, altrimenti per i casi di emergenza mi accatto un adattatore spina UK <-> presa EU.

Per la tastiera adesso mi informo un po' in giro, ma si sembra abbastanza un lavoraccio: mi sa tanto che per un po' me lo tengo con la tastiera 'foresta' biggrin.gif biggrin.gif .

Finisco di pensarci un po' su e quando ho deciso vi aggiorno.

Ciao.

Paolo
salvomic
bene Paolo!
Noi ti vogliamo sempre con noi, come ai vecchi tempi biggrin.gif
sm
paoloe
QUOTE(salvomic @ Jun 26 2018, 04:55 PM) *
bene Paolo!
Noi ti vogliamo sempre con noi, come ai vecchi tempi biggrin.gif
sm



Manca poco: ho appena fatto l'ordine laugh.gif

Fra l'altro dal Support di Planetcom mi hanno confermato che è il Gemini a stabilire quanta corrente ricevere, quindi posso tranquillamente usare l'alimentatore dell'iPad, che fa 5.1V-2.1A.

Per il resto, spero di avere il tempo di cominciare a smanettarci appena mi arriva; per il dual boot aspetto: per adesso ho visto che hanno reso disponibile un firmware già rootato e che c'è già una versione della Recovery TWRP - e per me per ora è più che abbastanza....

A risentirci.

Paolo
salvomic
QUOTE(paoloe @ Jun 26 2018, 05:49 PM) *
Manca poco: ho appena fatto l'ordine laugh.gif

...

Paolo


Evvai! smile.gif
Bene, speriamo ti arrivi presto, dunque.

salvo
Rahab D
QUOTE(salvomic @ Jun 26 2018, 01:24 PM) *
l'alimentatore è un alimentatore molto simile (e credo compatibile) con quello di alcuni tablet o smartphone Android, con presa USB A in cui va un cavetto USB A / USB C (al Gemini). Però ha un chip chiamato "Pump" che serve per la carica veloce (in circa 1h) mettendo il cavo nella presa usb c a sinistra. Credo si possano usare altri alimentatori (avevo chiesto sul forum qui) però la carica avverrebbe normalmente e non in 1h sola, una bella comodità, ma al limite funziona anche con altri alimentatori.
Se altri ne sa di più scriva.


Io sono abituato a mettere in carica la notte. Per evitare di friggere la batteria (nonostante ci siano i chip di protezione, ma ... vattelapesca) ho pensato di utilizzare il caricabatteria del Passport col cavetto del Gemini. Non so quanto ci metta, ma va più che bene: la mattina è carico e questo basta.
Poi mi sono comprato per la folle cifra di € 4,99 un adattatore marchiato Huawei da micro-usb a usb-c per avere compatibilità estesa con tutto il "cavettame": in negozio raramente ho attaccato il Gemini a ricaricare sulla porta del Mac. E' un operazione lenta, ma carica ... Ho il vago ricordo di aver ricaricato il Gemini dal 36% al 100% in circa quattro ore, ma in realtà avevo la testa assorbita da un sacco di cose quindi sui tempi non ci metto la mano sul fuoco.
paoloe
Breve aggiornamento: fatto l'ordine il 26 e dopo 3 giorni nessuna notizia - né via email né sulla pagina dell'ordine.
Cominciamo bene.... wink.gif

Se non mi arriva niente per oggi, nel pomeriggio gli riscrivo e gli chiedo esattamente cosa intendeva quando ha detto che il modello UK lo potevano consegnare "immediately": magari il mio inglese è un po' arrugginito e scopro che "immediately" vuol dire fra due settimane..... laugh.gif
salvomic
QUOTE(paoloe @ Jun 29 2018, 08:31 AM) *
Breve aggiornamento: fatto l'ordine il 26 e dopo 3 giorni nessuna notizia - né via email né sulla pagina dell'ordine.
Cominciamo bene.... wink.gif

Se non mi arriva niente per oggi, nel pomeriggio gli riscrivo e gli chiedo esattamente cosa intendeva quando ha detto che il modello UK lo potevano consegnare "immediately": magari il mio inglese è un po' arrugginito e scopro che "immediately" vuol dire fra due settimane..... laugh.gif


ciao,
forse è arrugginito il suo :-D
spero che ti arrivi, ma guarda che fanno così: le email arrivano all'ultimo istante...

salvo
paoloe
Non è nemmeno stato necessario scrivergli: mi è arrivata una mezz'ora fa l'email di conferma che il pargolo è stato spedito oggi via DPD (mai sentiti....magari si appoggiano a qualche corriere che opera da noi....).

Se non ci dormono troppo su spererei di avere per metà della prossima settimana un nuovo giocattolo da testare laugh.gif
salvomic
QUOTE(paoloe @ Jun 29 2018, 06:40 PM) *
Non è nemmeno stato necessario scrivergli: mi è arrivata una mezz'ora fa l'email di conferma che il pargolo è stato spedito oggi via DPD (mai sentiti....magari si appoggiano a qualche corriere che opera da noi....).

Se non ci dormono troppo su spererei di avere per metà della prossima settimana un nuovo giocattolo da testare laugh.gif


magari lunedì stesso smile.gif
con i corrieri "strani" interviene SDA, in genere.

ciao
salvo
paoloe
Dal sito del corriere DPD risulta data di consegna prevista giovedì 5, speriamo sia una stima prudente.... wink.gif

Ci si risente per metà settimana
paoloe
Altro (e spero penultimo) aggiornamento: le consegne qui da noi pare siano gestite da BRT, che mi ha mandato un'email annunciandolo in consegna oggi.
Questa è la buona notizia: la cattiva notizia è che non lo saprò prima di stasera perché sono via per lavoro tutto il giorno mad.gif

Comunque da domani mettetevi il cuore in pace, che se va tutto bene (per me, ovviamente) cominceranno le domande.... laugh.gif
salvomic
QUOTE(paoloe @ Jul 3 2018, 10:17 AM) *
Altro (e spero penultimo) aggiornamento: le consegne qui da noi pare siano gestite da BRT, che mi ha mandato un'email annunciandolo in consegna oggi.
Questa è la buona notizia: la cattiva notizia è che non lo saprò prima di stasera perché sono via per lavoro tutto il giorno mad.gif

Comunque da domani mettetevi il cuore in pace, che se va tutto bene (per me, ovviamente) cominceranno le domande.... laugh.gif


ma almeno mi auguro ci sia qualcuno in casa smile.gif

comunque poi potrai fare tutte le domande del caso, hi!

salvo
paoloe
QUOTE(salvomic @ Jul 3 2018, 11:39 AM) *
ma almeno mi auguro ci sia qualcuno in casa smile.gif


Per evitare sgradevoli sorprese i corrieri me li faccio arrivare sempre in ufficio.... wink.gif

Comunque mi hanno confermato che il pargolo è arrivato, e me lo trovo a casa stasera quando arrivo laugh.gif
salvomic
QUOTE(paoloe @ Jul 3 2018, 01:49 PM) *
QUOTE(salvomic @ Jul 3 2018, 11:39 AM) *
ma almeno mi auguro ci sia qualcuno in casa smile.gif


Per evitare sgradevoli sorprese i corrieri me li faccio arrivare sempre in ufficio.... wink.gif

Comunque mi hanno confermato che il pargolo è arrivato, e me lo trovo a casa stasera quando arrivo laugh.gif


Happy!
facce sapé smile.gif
This is a "lo-fi" version of our main content. To view the full version with more information, formatting and images, please click here.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.