Help - Search - Members - Calendar
Full Version: Come si fanno soft & hard reset?
OESF Portables Forum > Model Specific Forums > Gemini PDA > Gemini PDA - Regional Subforums > Gemini PDA - Italian
Rahab D
A parte word che non funge, il mio Gemini ora pare fregarsene delle impostazioni della tastiera. Avevo impostato la vibrazione dei tasti, ma volevo provare col click: in effetti non digito così bene come vorrei... Se non premo esattamente il centro dei tasti, la discesa del tasto è parziale e salto l'immissione di caratteri. Forse la vibrazione interviene troppo presto e mi dà l'impressione che l'operazione sia conclusa ...
Sta di fatto che dovrei provare i reset, mi sa ...
salvomic
QUOTE(Rahab D @ Jul 2 2018, 05:02 PM) *
A parte word che non funge, il mio Gemini ora pare fregarsene delle impostazioni della tastiera. Avevo impostato la vibrazione dei tasti, ma volevo provare col click: in effetti non digito così bene come vorrei... Se non premo esattamente il centro dei tasti, la discesa del tasto è parziale e salto l'immissione di caratteri. Forse la vibrazione interviene troppo presto e mi dà l'impressione che l'operazione sia conclusa ...
Sta di fatto che dovrei provare i reset, mi sa ...


se intendi riportare tutto "all'origine", fatti un backup (va anche bene farlo fare a Google, se imposti l'operazione in "Backup e ripristino"), vai in "Backup e ripristino" e scegli "Ripristino dati di fabbrica", ti toglie tutto, poi all'avvio cerca di ripristinare quanto più possibile dal backup. Ci sono però cose che andranno ripristinate manualmente (almeno qui è stato così dopo il triple boot), ma ti rimette anche app e loro personalizzazioni...

salvo
Rahab D
Immagino questo sia un hard reset ... E il soft? Esiste?
salvomic
QUOTE(Rahab D @ Jul 2 2018, 08:20 PM) *
Immagino questo sia un hard reset ... E il soft? Esiste?


avevo chiesto sul gruppo FB, mi hanno risposto che per quello basta ...riavviare. Non saprei...

salvo
salvomic
Riccardo, se vuoi provare, nel gruppo FB (link) scrivono:
«HOW TO DO A FORCED SOFT REBOOT
I had a nasty shock with my Gemini this evening, which I'll recount, in case it can help anyone else should the same thing happen to them too.
I did a restart, and my Gemini got itself stuck into an undead state! The screen was on, faintly, in a sort of dark dark blue, and that was it. No hardware buttons had any effect at all.
After a while I found that holding the "Esc" for about 10 seconds produced a vibration and the Planet splash screen with the planets logo, for about 1 second, and then back to black again. However, eventually I held the "Esc" key for almost a full minute. It went through a few of the one-second hickups and black screens, but then eventually it did boot up normally.
I'd certainly be very curious to hear what people think might have happened. I think (hope!) I'm back up and running fine again, but I wanted to share this in case it helps anyone else in a similar situation. Just press down on the Escape key like there's no tomorrow!»

Non assicuro che premere 60 sec sia diverso da premere 10 e riavviare (o riavviare dopo 3)...

salvo
Rahab D
QUOTE(salvomic @ Jul 2 2018, 03:22 PM) *
Ci sono però cose che andranno ripristinate manualmente (almeno qui è stato così dopo il triple boot), ma ti rimette anche app e loro personalizzazioni...


Salvo, cosa è che hai dovuto ripristinare manualmente?
Aidan Bell su Facebook ha messo una procedura di soft reset, consistente nel tenere premuto il tasto esc per 30-60 secondi. Ho provato e di fatto si è riavviato, ma non è cambiato nulla.
Solo il fatto che dopo aver perso il segnale durante una chiamata, è andato in blocco e si è nuovamente riavviato da solo.
Inizialmente senza vibrazione allo schermo. L'ho spento e riacceso e la vibrazione è tornata.
Però sostanzialmente word e compagnia danzante non funzionano ancora.
Ma forse sbaglio io: c'è modo di avere il clic nei tasti? Il mio Gemini ha solo e sempre la vibrazione ma a me pare di ricordare che l'avessi scelta io all'inizio, non che fosse una caratteristica fissa.
salvomic
sostanzialmente credo di aver ripristinato a mano qualche account, ma le impostazioni le metteva il restore. Però a un certo si era apparentemente piantato (se non ricordo male 29 app su 78) e dopo che mi sono scocciato ho riavviato, così forse qualcosa non è stato impostato per questo, ma niente di importante.
Dopo il "triple boot" Word/Excel (Office) è tornato a funzionare, ma ho impressione che se torno a pasticciare con lingue e tastiere si impalla di nuovo.
Ad ogni modo, ti confermo che non dipende da risoluzione, Nova Launcher o altro, ma forse anche al fatto che le app siano o meno nella SD ("estesa") o nella memoria centrale, come mi è poi capitato con Magisk, che dalla sd non funzionava bene.

salvo
Rahab D
Salvo, help me!
Snervato da continui problemi, ho fatto l'hard reset da Google con relativo backup.
Anche a me si è piantato (59 apps su 80) ed anch'io ho riavviato.
Non legge più la SD, cribbio!
Ho perso alcune applicazioni (l'agenda Planet, ad esempio: l'ultima che avevo installato e che mi aveva spinto al reset perché crashava a ripetizione). Inoltre lo sfondo della home è nero.
Le lingue e le impostazioni di tastiera funzionano meglio di prima. Word funziona.
Ma il problema attualmente più grosso rigruarda proprio la sd: mi chiede di riformattarla.
Però cribbio io lì ho senz'altro dati. Ad esempio ho due giorni di lavoro nel delineare un racconto da 13.000 battute con Novelist ... E magari aveva intallato lì anche qualche app, oltre a foto e files.
Tu hai dovuto riformattarla?
Sono a disagio....
salvomic
ciao Riccardo,
sì, ho dovuto riformattarla, perché usata come estensione del SO. Mi pare che anche Paolo diceva la stessa cosa: ogni volta chiede di farlo, pazzesco...
Potresti solo provare, prima di formattarla, a rimuoverla fisicamente dal dispositivo e magari "provare" a leggerla con qualche utility linux o Mac OS X, cosa che non ho provato. Bisogna vedere che formato usa Android per formattarla come "estensione", perché non è EXT o FAT32. Io ne avevo messa una di un tablet nel Mac e me la rifiutava come "danneggiata"...

Quando reinstalli le app mancanti il restore ti rimette i dati.
Agenda qui funziona, stranamente messa nella SD, ma forse meglio metterla nella memoria principale.
Per il tuo racconto mi dispiace, spero possa recuperarlo, però perché non l'hai salvato in qualche cloud?

Domanda: Word funziona; perché funziona anche rimettendo le impostazioni dal restore? perché prima non lo fa?
Va meglio nella memoria interna, ma prima avevo provato e non funzionava.
Ovvero: cosa cambia davvero dopo l'hard reset, se il restore rimette i settings?

paoloe
Confermo anch'io, purtroppo: quando ho installato la scheda per la prima volta l'ho impostata come memoria interna, e quando poi ho dovuto reinstallare il firmware non la vedeva e ho dovuto riformattarla; a quel punto la seconda volta l'ho impostata come memoria esterna e credo sia la soluzione di gran lunga migliore - tanto per spostare sulla card le applicazioni e/o le cartelle dati il modulo ExSdcard di Magisk e App2SD funzionano perfettamente.
Certo che sarebbe demenziale costringere alla riformattazione ogni volta che si installa un firmware se i dati anche della scheda non venissero salvati automaticamente; secondo me dovresti controllare nel backup che hai fatto che non siano salvati anche i dati e le app sulla Card: non sarebbe strano che, dato che è vista come una parte della memoria interna, anche i dati su di essa vengano salvati con un backup.

Altra cosa da provare, prima di riformattare la scheda, è di togliere la Card e vedere se un PC te la legge: a quel punto potresti vedere di recuperare i dati manualmente.
Non so se funzionerebbe, ma io avevo in casa una di quelle chiavette USB con doppia presa USB e USB-C che usavo per passare dati dall'iMac al MacBook; l'ho formattata MsDos, attaccata al Gemini e questo non la leggeva: a quel punto gliel'ho fatta formattare per fargliela vedere, l'ho attaccata al Mac e la leggeva perfettamente - il che lascerebbe intendere che le schede formattate dal Gemini siano leggibili su un Desktop.

Paolo
Rahab D
Se di sistema l'agenda è nella SD, sfido che ho perso tutti i dati ...
Però ci sono sempre punti oscuri: ad esempio posso selezionare in tutti i modi lo sfondo con lo spazio stellato, ma poi rimane nero. Possibile che pure quello fosse stato spostato esternamente?

Ora però sono in un momento di dubbio.
Ho letto delle esperienze di Paolo, ma non sono ancora riuscito a farmi una precisa idea, anche perché io sono di base un niubbo rispetto a voi due...

Non è che Android sia sempre stato il massimo della stabilità ... Se rimetto la SD come estensione non posso mica perdere di nuovo tutti i dati quando la prima applicazione decide di piantarsi in maniera troppo fastidiosa, no? Mi mette terrore questa prospettiva...
Impostarla come memoria esterna però mi costringe a rootare, principalmente per non sottrarre spazio con le mappe dei navigatori ed io non ho mai rootato in prima persona, perché da un ventennio ho un Mac.
Attualmente ho solo un UMPC con Win10, ma lo considero un muletto: serve potenza per rootare? Ho paura di far danni.
(Di questo non ringrazio Planet: io ero tra quelli che benediceva di acquistare un prodotto già predisposto)

Inoltre vorrei capire .... : la scheda esterna verrà letta anche da linux/sailfish se ad un certo punto vorrò installare questi OS?


salvomic
QUOTE(Rahab D @ Jul 8 2018, 02:22 PM) *
...
Inoltre vorrei capire .... : la scheda esterna verrà letta anche da linux/sailfish se ad un certo punto vorrò installare questi OS?


sul resto che hai detto sto riflettendo...
Per quanto riguarda il testo quotato, credo che linux necessiti di una partizione diversa.

salvo
Rahab D
Leggiucchiando in giro mi è parso di capire che linux attualmente venga montato su un file system di norma ext4 (in precedenza ext2 e poi ext3), ma che però in origine doveva saper leggere e scrivere su FAT e che abbia conservato questa capacità. Sbaglio o quando si destina la SD a scheda esterna essa viene inizializzata in fat?
paoloe
QUOTE(Rahab D @ Jul 8 2018, 02:22 PM) *
Impostarla come memoria esterna però mi costringe a rootare, principalmente per non sottrarre spazio con le mappe dei navigatori ed io non ho mai rootato in prima persona, perché da un ventennio ho un Mac.
Attualmente ho solo un UMPC con Win10, ma lo considero un muletto: serve potenza per rootare? Ho paura di far danni.


Io il primo Mac l'ho preso nel 1989 o nel 1990 (era uno splendido - per l'epoca - Mac SE.... *sigh*) e quando devo usare un PC provo un malessere fisico, ma ti assicuro che rootare il Gemini è questione di 10 minuti - oltre, ovviamente, al tempo necessario per recuperare una copia di Parallels e una di Windows7 o Windows10 ed installare entrambi. Se si può fare tranquillamente con una macchina emulata credo che con un PC anche solo 'normodotato' la cosa dovrebbe essere di assoluta semplicità.
Naturalmente c'è sempre la possibilità che qualcosa vada storto, ma la vedo abbastanza remota.

Poi, ovviamente, vedi tu.... wink.gif

Paolo
Rahab D
Ma quando rooto, di fatto installo una rom preparata da Planet vero?
Cioé: perdo di nuovo tutti i dati della memoria interna, vero?
paoloe
Si, in pratica installi un firmware normale, solo con la partizione di boot modificata per consentire l'applicazione del root.
Dato che viene flashato anche tutto il resto, alla fine ti ritrovi con il device come appena tirato fuori dalla scatola.

Non ho idea di come funzioni il backup su Google, ma per fare un backup completo sul device o sulla scheda il root è indispensabile, quindi di solito si consiglia di farlo subito, o comunque prim di avere installato troppa roba.

Paolo
This is a "lo-fi" version of our main content. To view the full version with more information, formatting and images, please click here.
Invision Power Board © 2001-2019 Invision Power Services, Inc.